skip to Main Content
L’incidenza Del Tumore Del Colon-retto Fra I Giovani Adulti

L’incidenza del tumore del colon-retto fra i giovani adulti

  • News

Se prima questo cancro era più diffuso negli over 50, studi recenti negli Usa e anche in Europa hanno evidenziato come l’età si sia abbassata. Tra la cause stili di vita non corretti.

Iltumore del colon-retto si trova al secondo posto fra i tumori a maggiore incidenza in Italia, con 51 mila nuove diagnosi nel 2018. Riconosce diversi fattori di rischio tra cui l’obesità, la ridotta attività fisica, il consumo di quantità eccessive di carni rosse, insaccati, zuccheri e alcol, il fumo e la familiarità. È noto alla maggior parte delle persone che questo tumore sia più frequente negli adulti dopo i 50 anni. Infatti, in tutta Europa, sono attivi programmi di screening per la diagnosi precoce proprio a partire da quest’età.

Nuovi dati dagli Usa

Nel corso degli ultimi mesi, però, sono stati pubblicati degli studi che hanno dato origine ad alcune domande importanti. In America, infatti, è stato recentemente dimostrato come il cancro del colon-retto fosse in aumento nelle fasce d’età minori di 50 anni e, proprio per tale ragione, l’American Cancer Society ha raccomandato di anticipare a 45 anni i test di screening per questa patologia. Successivamente, anche in Europa si sono intrapresi studi per valutare l’incidenza di questo cancro fra i più giovani ed effettivamente si è notato un incremento, ma per fortuna non della mortalità.

È interessante notare come, sia negli studi americani, che in quelli europei, le cause non si conoscono del tutto; probabilmente potrebbero essere aumentati i fattori di rischio come l’obesità e la scarsa attività fisica. Una domanda sorge spontanea: come mai, visti questi dati, non si può anticipare anche in Europa l’età d’inizio dello screening?

La situazione in Europa

Anzitutto, i dati europei non sono uniformi: in alcuni Paesi si è registrato un aumento, ma in altri no. In Italia, per esempio, questo aumento di incidenza, stando ai risultati dello studio e ai dati nazionali, non c’è stato: il tumore del colon-retto e la sua mortalità risultano in calo sia tra gli uomini che tra le donne. Inoltre, il numero dei tumori del colon-retto negli adulti più giovani rimane comunque molto più basso rispetto ai casi che si verificano nei soggetti maggiori di cinquant’anni. Ovviamente, saranno necessari ulteriori studi, soprattutto per capire a fondo le cause alla base dell’aumento di incidenza, laddove c’è stato, in modo da poter, eventualmente, rivedere le indicazioni dello screening.

In ogni caso, il messaggio più importante è quello di ricordare che i fattori di rischio, nello sviluppo di questa patologia, hanno un ruolo di primaria importanza e sono legati agli stili di vita che, se vogliamo, possiamo migliorare.

 

Renata Gili

 

Fonti:

Wei T, Luo P, Zhang X, et al. Comparison of the incidence of colorectal cancer in young adults between the USA and Europe. Gut 2019.

Vuik FER, Nieuwenburg SAV, Bardou M, et al. Increasing incidence of colorectal cancer in young adults in Europe over the last 25 years Gut 2019;68:1820–1826.

I numeri del cancro in Italia 2018.

 

 

 

Back To Top