skip to Main Content
Oggi Si Presenta L’Associazione Del Patto Trasversale Per La Scienza

Oggi si presenta l’Associazione del Patto Trasversale per la Scienza

  • News

Appuntamento oggi dalle 13 alle 15.30 all’Università Statale di Milano, insieme a Roberto Burioni e Guido Silvestri e tanti altri sostenitori del Patto.

A gennaio di quest’anno, insieme a Guido Silvestri e a scienziati, ricercatori, giornalisti e divulgatori, abbiamo lanciato l’Appello del Patto Trasversale per la Scienza.

Ha detto Albert Einstein che la «scienza, al confronto con la realtà, è primitiva e infantile. Eppure è la cosa più preziosa che abbiamo». Senza la scienza la società non progredisce e una società e delle istituzioni che non tengono in conto le evidenze scientifiche nelle decisioni che riguardano le persone sono destinate a estinguersi.

Non ascoltare la scienza significa non solo oscurantismo e superstizione, ma anche dolore, sofferenza e morte di esseri umani.

Il Patto e l’Associazione

Il Patto è stato sottoscritto in questi mesi da quasi 6 mila persone, tra cui alcuni premi Nobel, molti politici, ma anche persone comuni.
Aderire al Patto non vuol dire solo sottoscrivere una posizione ideale, il Patto si rivolge in primis ai politici, perché prendano un impegno concreto nelle loro attività e decisioni a seguire le evidenze scientifiche.

E da oggi il Patto avrà la struttura – un’Associazione – che gli permetterà di vigilare sull’operato dei politici e di agire dalla scuola, alla magistratura affinché la scienza, la cultura della scienza, il metodo scientifico e il rispetto della scienza divengano vero patrimonio comune del nostro Paese.

Perché ogni cittadino ha il diritto di essere curato, informato e difeso secondo quanto dice la scienza e non in base alle scemenze che pensa il primo cialtrone che si incontra per strada.

C’è moltissimo da fare! Inizieremo a farlo oggi 5 giugno nell’Aula Magna dell’Università Statale di Milano (via Festa del Perdono 7), dalle ore 13 alle 15.30, dove parleremo di scienza, ma soprattutto della salute delle persone e degli obiettivi che dobbiamo darci per tutelarla e promuovere l’evoluzione della nostra società. Vi aspetto!

 

Roberto Burioni

 

 

 

Back To Top