skip to Main Content
Il Presidente Del Friuli Venezia Giulia Ricoverato Per Varicella

Il presidente del Friuli Venezia Giulia ricoverato per varicella

  • News

Una notizia, che riguarda il politicoMassimiliano Fedriga, ci ripropone il tema delle vaccinazioni in età adulta, importantissime per evitare spiacevoli complicazioni e a volte quasi indispensabili per le donne che vogliono inziare una gravidanza.

Secondo quanto si legge sulla stampa, il presidente del Friuli Venezia Giulia Massimiliano Fedriga è ricoverato in ospedale a causa della varicella.

Questa volta io non mi rivolgo ai genitori e non vi scrivo neanche la solita tiritera, su quanto sia importante vaccinare i propri figli per difendere loro e chi non si è potuto vaccinare.

La varicella da adulti

Questa volta parlo a voi, adulti come me. Se non siete certissimi di avere avuto la varicella da bambini (e la mamma che vi dice tranquillo l’hai avuta, e neanche il librettino con la scritta del medico che vi ha visitato vi offre questa certezza), io vi consiglio di vaccinarvi. Non per proteggere gli altri, ma perché – ve lo garantisco –, la varicella è una malattia molto contagiosa e prenderla da adulti è davvero qualcosa di molto, molto, molto spiacevole.

Nel migliore dei casi passate quindici giorni a grattarvi come i pazzi, nel peggiore possono accadere tanti guai, che non sto a elencare ,ma che potete evitare con una semplice, sicura ed efficace vaccinazione.

Donne in gravidanza

Se poi oltre a essere adulti siete donne in età fertile, ricordate che contrarre la varicella mentre si aspetta un bambino non è un guaio: è una tragedia.

Poi vedete voi. Negli ospedali non mancano mai pazienti ricoverati, perché non si sono vaccinati e che stanno soffrendo pene dell’inferno a causa di una varicella: vedete voi se volete essere uno di questi.

 

Roberto Burioni

 

Fonte:

https://www.corriere.it/politica/19_marzo_11/regione-friuli-venezia-giulia-stop-social-24-ore-fedriga-lega-li-ripristina-non-li-adoro-ma-servono-8cef2b02-43eb-11e9-bcde-19097826363a.shtml

 

(Nella foto Massimiliano Fedriga)

 

 

Back To Top