skip to Main Content
Roberto Burioni Riceve Il Premio Evidence 2019

Roberto Burioni riceve il Premio Evidence 2019

Il nostro Direttore scientifico è stato insignito dell’importante riconoscimento della Fondazione Gimbe, che ha lo scopo di promuovere e realizzare attività di formazione e ricerca in ambito sanitario. Il premio verrà consegnato a Bologna l’8 marzo.

«Prima di me l’ha vinto Silvio Garattini, che ha segnato (in positivo) la storia della sanità del nostro Paese, e anche Giuseppe Remuzzi, un medico che ha fatto così tanto per i pazienti da non poterlo dire e pure Luigi Pagliaro, clinico internazionale e Aldo Maggioni, un bravissimo cardiologo. Nel 2015 è stato il turno del mio amico Walter Ricciardi, e nel 2017 della mia amica senatrice Elena Cattaneo, due voci autorevoli e risolute a difesa della scienza alle quali tanto dobbiamo», così ha commentato a caldo Roberto Burioni, Direttore scientifico di Medical Facts, alla notizia di aver vinto il Premio Evidence 2019.

L’importante riconoscimento è assegnato ogni anno dalla Fondazione Gimbe, che ha lo scopo di promuovere e realizzare attività di formazione e ricerca in ambito sanitario, e verrà consegnato a Bologna l’8 marzo, in occasione della 14esima Conferenza nazionale della Fondazione Gimbe.

Le motivazioni

Le motivazioni del Premio recitano: «Per avere invaso il campo dell’antiscienza con uno stile comunicativo insolito per il mondo della medicina, ma efficace per combattere ciarlatani e fake news che minacciano la salute delle persone».

Burioni, personalmente, ha espresso gioia e gratitudine: «Ringrazio tutti voi per l’affetto che mi ha spinto a continuare in questa missione impossibile, che poi possibile è diventata a dispetto delle previsioni, e Nino Cartabellotta, che del Gimbe è l’anima, per la sua vicinanza e la sua leale amicizia».

 

(Nella foto Roberto Burioni)

 

Back To Top